Maria Ausiliatrice

La nostra storia

Oggi la scuola MARIA AUSILIATRICE di Genova è un istituto comprensivo che,
in risposta alle urgenze che si manifestano nella attuale società, opera a tempo pieno per i ragazzi, proponendosi come una comunità educante in cui genitori, insegnanti ed educatori concorrono alla formazione dei giovani. >>>

Il sistema preventivo

Don Bosco sosteneva energicamente: In ogni giovane, anche nel più cattivo, c’è un punto in cui egli è sensibile al bene; e il primo dovere dell’educatore è cercare questo punto sensibile del cuore e saperlo valorizzare. >>>

Don Bosco e Madre Mazzarello

Eredi di un sognatore DON BOSCO...
Febbraio 1827: un ragazzino di 12 anni lascia alle sue spalle una casa povera per cercare, come tanti suoi coetanei, un lavoro che gli permetta di sopravvivere alla miseria che incombe sulla campagna piemontese...>>>

Il progetto educativo

La Scuola Maria Ausiliatrice di Genova presenta un Progetto Educativo d’Istituto ispirato alla tradizione salesiana e condivide con tutte le realtà scolastiche sorte nell’alveo del carisma di Don Bosco e di Madre Mazzarello le linee portanti del Progetto Educativo Nazionale.
Soggetto dell’educazione e del progetto è la comunità educante che ha dato origine alla nostra storia culturale – scolastica e formativa – ed ha rappresentato e continua a costituire un punto di riferimento nel territorio.>>>